Come riprodurre file M4A con Windows Media Player

The following two tabs change content below.
Sono un ragazzo appassionato di tecnologia e di musica e cercherò di condividere con voi la mia passione, almeno la prima citata, attraverso gli articoli che scriverò!

Windows media player

Ogni giorno sul proprio computer possono essere scaricati tanti file diversi, ognuno col proprio formato che deve essere letto con un apposito lettore, altrimenti diventa impossibile usufruire di tale file. Noi oggi parliamo dei file M4A, dei file con cui spesso gli utenti hanno a che fare, soprattutto coloro che utilizzano anche il sistema operativo Mac OS, e vediamo in particolare come riprodurre file M4A con Windows Media Player poiché molti utenti non riescono a farlo e optano per l’utilizzo di un altro lettore multimediale ignorando la possibilità di usufruire di questo tipo di file con il lettore standard di Windows.

Prima di vedere come utilizzare Windows Media Player per riprodurre file M4A vediamo il motivo per cui file del genere sono tanto diffusi; innanzitutto c’è da dire che i file M4A contengono un file al loro interno solitamente chiamato “hint track”, il quale può essere utilizzato per la condivisione tramite streaming sul web, inoltre questo genere di file permette di inserire delle immagini e anche dei sottotitoli, un’ operazione che non è possibile con i file Mp3 ad esempio.

Ora che abbiamo visto in poche parole l’utilità dei file M4A possiamo vedere come riprodurli con Windows Media Player; per farlo è importante avere i giusti codec installati sul proprio computer Windows. Si tratta di un’operazione molto semplice che può essere effettuata tramite il download di una sorta di software chiamato K-Lite Codec pack; in particolare dovrete:

  1. Collegarvi al sito ufficiale di K-Lite codec pack.
  2. Scegliere il pacchetto che si preferisce, nel nostro caso basta optare per il “Basic”, infatti in esso sono compresi i codec per la lettura dei file M4A.
  3. Verrà scaricato un file exe, avviatelo e proseguite con l’installazione.

Quando l’installazione sarà giunta al termine potrete riprodurre i vostri file M4A con il lettore standard di Windows. Speriamo dunque che questo articolo su come riprodurre file M4A con Windows Media Player vi sia stata d’aiuto, alla prossima!

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Hai trovato altri sistemi? Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!