Verifica della Copertura Tre, Wind, Vodafone e Tim con OpenSignal

The following two tabs change content below.

Gianni M.

Sono da sempre uno smanettone… Ormai non più in erba, ma sempre desideroso di conoscere, scoprire, ogni cosa che abbia a che fare con tecnologia e dintorni.

unnamedIn questo articolo vedremo come è possibile effettuare una verifica della copertura dei vari operatori telefonici mobili utilizzando il sito OpenSignal.com.

Purtroppo, per motivi di costi o di copertura dell’adsl, spesso la connessione ad internet attraverso la rete mobile è l’unica alternativa, ma prima di sottoscrivere un abbonamento e acquistare una chiavetta internet è necessaria una verifica preventiva della copertura.

Per chi sottoscrive un contratto ADSL questo tipo di verifica risulta alquanto semplice da effettuare: se posso sottoscrivere il contratto significa che la mia casa è coperta dal servizio. Non è altrettanto semplice per chi sottoscrive un abbonamento dati con un operatore mobile, quindi a molti succede di portare a casa soddisfatti la chiavetta, dopo aver sottoscritto un’offerta molto conveniente, ma poi di non poterne fruire a causa della mancanza di copertura.

Per realizzare questo tipo di verifica abbiamo due strade:

  1. Provare la ricezione con un telefono o uno smartphone (meglio, magari dotato un un app per il test come xxx)
  2. Utilizzare il sito del progetto OpenSignal consultando le mappe più aggiornate disponibili gratuitamente sul web.

La seconda strada risulta decisamente più comoda, anche se non può essere precisa come la prima visto che la rete mobile viene potenziata continuamente e che le mappe messe a disposizione sono create grazie ai dati condivisi da chi installa sul proprio dispositivo l’app OpenSignal, che sono tanti, ma non è detto che i paesini più fuori mano siano ben mappati.

Detto questo eccovi un video che vi mostra come consultare le mappe di OpenSignal per verificare la coperture degli operatori mobili nella vostra zona.

Come vedete, la consultazione del sito, nonostante non sia tradotto in italiano è molto semplice ed assolutamente alla portata di tutti.

OpenSignal è anche un app per Android, che permette di visualizzare le mappe della copertura di rete e wi-fi, ma anche di monitorarle e di creare statistiche, che possono aiutarci a capirne di più sulla copertura del nostro operatore, ma, soprattutto, vanno ad alimentare i database di questo progetto, permettendoci di avere a disposizione una mappatura sempre migliore.

Approfondiremo l’argomento con un articolo ad hoc sull’app OpenSignal, al momento però consiglio di installarla a tutti, ovviamente abilitando l’invio dei dati agli sviluppatori.

Se hai bisogno di aiuto, vuoi esprimere un giudizio o semplicemente condividere la tua esperienza usa la funzione dei commenti.

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.