Come recuperare codice accesso iPhone e iPad dimenticato

The following two tabs change content below.
Sono un ragazzo appassionato di tecnologia e di musica e cercherò di condividere con voi la mia passione, almeno la prima citata, attraverso gli articoli che scriverò!

recuperare codice accesso iPhone

Chi è in possesso di un dispositivo della Apple come l’iPhone, l’iPad o l’iPod touch saprà che per limitare l’accesso al dispositivo da parte di persone non autorizzate è possibile impostare un codice di accesso composto da 4 cifre che dovrà essere inserito ogni volta che si vuole sbloccare il dispositivo per utilizzarlo. Di base non è necessario impostare questo codice, ma se non lo si fa si mette in pericolo la propria privacy, infatti chiunque con un semplice slide potrebbe facilmente accedere a tutti i contenuti presenti sul dispositivo. Noi oggi vogliamo però parlare dell’eventualità, non remota, in cui ci si dimentica di questo codice e infatti ora vedremo come recuperare codice accesso iPhone e iPad dimenticato.

In realtà noi parliamo di recupero del codice di accesso, ma tale codice può essere recuperato solamente facendo affidamento alla propria memoria e in nessun altro modo, per cui se proprio non ricordate il vostro codice di accesso e volete accedere al vostro dispositivo Apple avete davanti a voi un’unica scelta, inizializzare il dispositivo. Questo processo può essere effettuato seguendo 3 strade diverse che ora andremo a vedere, ma tutte e 3 le strade comportano la perdita di tutti i dati presenti sul vostro iPhone o iPad, dati che possono comunque essere recuperati se avete in precedenza effettuato un backup del dispositivo; se l’argomento vi interessa potete trovare maggiori informazioni in un precedente articolo su come recuperare file cancellati su iPhone e iPad. Ora vediamo quali sono le 3 strade possibili che abbiamo accennato in precedenza.

iTunes

Il primo metodo disponibile per inizializzare il vostro dispositivo si avvale del software iTunes, vediamo nel dettaglio cosa dovrete fare:

  1. Aprite iTunes sul vostro computer.
  2. Collegate il vostro dispositivo al computer tramite cavo USB.
  3. Attendete il collegamento di iTunes al dispositivo e, se possibile, effettuate la sincronizzazione con iTunes, infatti così facendo avrete in seguito a disposizione un file di backup per ripristinare i dati presenti sul vostro dispositivo.
  4. Ora fate click sulla scheda “Riepilogo” in iTunes che dovrebbe trovarsi sulla sinistra, sotto all’immagine del dispositivo.
  5. Fate quindi click su “Ripristina iPhone/ iPad/ iPod…”.

Così facendo il dispositivo sarà inizializzato e potrete reimpostare un nuovo codice di accesso, inoltre durante la configurazione potete scegliere di ripristinare il dispositivo da backup iTunes, così da recuperare tutti i dati presenti sul dispositivo al momento del backup o anche da iCloud, ma questo ve lo abbiamo già detto quando abbiamo parlato dei 10 step per attivare un nuovo iPhone.

Trova il mio iPhone

La seconda possibilità che avete è quella di utilizzare il servizio iCloud ed in particolare la funzione Trova il mio iPhone. Questo metodo può essere quindi utilizzato esclusivamente se avete abilitato la funzione Trova il mio iPhone sul dispositivo in questione ed in tal caso dovete:

  1. Collegarvi al sito di iCloud ed in particolare alla pagina dedicata alla localizzazione dei vostri dispositivi.
  2. Effettuare il login con i dati del vostro ID Apple.
  3. Fare click sulla voce “Tutti i dispositivi” in alto.
  4. Selezionare il dispositivo che volete inizializzare.
  5. Fare click su “Inizializza iPhone/ iPad/ iPod”.

Inizializzerete così il vostro dispositivo e potrete poi eventualmente recuperare i dati anche tramite i backup effettuati con iCloud (se disponibili).

Modalità di recupero

La terza ed ultima possibilità che avete è quella di utilizzare la modalità recupero, unica possibilità se non volete utilizzare iTunes o iCloud. Ecco cosa dovete fare:

  1. Scollegate il dispositivo da qualsiasi cavo.
  2. Spegnete il dispositivo.
  3. Tenete premuto il tasto home e, mentre continuate a tenerlo premuto, collegate il dispositivo al vostro computer. Il dispositivo dovrebbe avviarsi in automatico, ma se non lo fa accendetelo voi (Attenzione: continuate a tenere premuto il tasto home).
  4. Aspettate che venga visualizzata la schermata che vi dice di collegare il dispositivo ad iTunes, ora potete lasciare il tasto home.
  5. A questo punto aprite iTunes se non si è già aperto e vedete che comparirà un messaggio attraverso il quale il software vi informa che è stato rilevato un dispositivo in modalità di recupero.
  6. Fate click su “Ok” dal vostro computer e attendete che il processo sia completo.

In tutti e 3 i casi le possibilità di recupero dati sono le stesse e strettamente legate ai file di backup che dovete aver fatto in precedenza. Speriamo che questa guida su come recuperare codice accesso iPhone e iPad dimenticato vi sia stata utile, alla prossima!

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Hai testato altri sistemi o hai apporto delle modifiche? Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!