Nuovo Record di Autonomia per Oukitel: con K10000 surclassa il K6000

The following two tabs change content below.

Gianni M.

Sono da sempre uno smanettone… Ormai non più in erba, ma sempre desideroso di conoscere, scoprire, ogni cosa che abbia a che fare con tecnologia e dintorni.

image

Quante volte lo smartphone è rimasto a corto di batteria proprio quando ti serviva di più?! Oukitel si è ormai specializzata negli smartphone dall’autonomia esagerata e con il nuovo K10000 batte ogni record di durata con ben 15 giorni di utilizzo normale!

Il prezzo

Il prezzo dell’ Oukitel K10000 è di circa 225 € (calcolato al cambio attuale da 239,99 dollari), ma grazie al seguente codice sconto, da utilizzare durante la procedura d’acquisto, è possibile pagarlo soltanto 185€ (calcolati al cambio attuale da 199,99 dollari):

K10000

Confronto

Estetica a parte, l’hardware dell’ Oukitel K10000 è del tutto simile a quello del K6000 (di cui abbiamo parlato in un precedente articolo), eccezion fatta per la batteria che passa dai 6.000 ai 10.000 mAh, aumentandone l’autonomia di quasi il 70%.
Vediamo i due dispositivi a confronto:

 
K6000
K10000
CPU:
MTK6735 64bit – Cores: 1GHz, Quad Core MTK6735 64bit – Cores: 1GHz, Quad Core
GPU:
Mali-T720 Mali-T720
RAM:
2GB RAM 2GB RAM
ROM:
16GB 16GB
Memoria espandibile:
fino a 32GB fino a 32GB
Rete:
4G/3G/2G 4G/3G/2G
OS:
Android 5.1 Android 5.1
Dimensione Schermo:
5.5 pollici 5.5 pollici
Risoluzione Schermo:
1280 x 720 (HD 720) 1280 x 720 (HD 720)
Camera Frontale:
8.0MP ( Interpolati a 13.0MP ) 8.0MP ( Interpolati a 13.0MP )
Camera Posteriore:
2.0MP ( Interpolati a 5.0MP ) 2.0MP ( Interpolati a 5.0MP )
Batteria:
6000mAh (Integrata) 10000mAh (Integrata)
Peso:
180 184
Dimensioni:
15.34 x 7.7 x 0.97 cm 14.3 x 7.7 x 0.9 cm
Autonomia:
10 giorni 15 giorni

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

Design

Il design del k10000 è molto diverso da quello del K6000: il corpo è sempre in metallo, ma le linee sono molto più spigolose: il progettista ha cercato di sfruttare al massimo gli spazi per ottenere il minimo ingombro e la massima superficie di display.
Il risultato è a mio avviso del riuscito, le linee sono molto aggressive è la forma conseguente permette sicuramente una buona ergonomia ed un buon grip.

Conclusioni

Seppur le prestazioni di questo dispositivo non possono essere eccezionali, l’immensa batteria, che sarebbe sovradimensionato anche per un tablet, lo rende sicuramente molto desiderabile: non potrai più rimanere in panne con il cellulare per colpa della batteria scarica!

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Cosa ne pensi? Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!