Guida aggiornata: Come installare Google Play Store mancante

The following two tabs change content below.
Sono un ragazzo appassionato di tecnologia e di musica e cercherò di condividere con voi la mia passione, almeno la prima citata, attraverso gli articoli che scriverò!

come installare Google Play Store mancante

Parliamo spesso del sistema operativo Android, della sua diffusione in tutto il mondo e del fatto che è tra i sistemi operativi mobili più utilizzati. Una conseguenza (o forse una causa?) di tutto ciò è l’avvicinamento di sempre più sviluppatori al mondo delle applicazioni per Android, le quali sono ormai tantissime, di ogni genere ed il numero di app è destinato ad aumentare ancora parecchio. Tutto questo mondo delle app gira per lo più intorno allo store ufficiale di Google, attraverso il quale è possibile entrare in possesso delle applicazioni in questione, ma non tutti i dispositivi Android hanno lo store installato di base. Proprio per questo motivo vi forniamo una guida aggiornata su come installare Google Play Store mancante sul vostro dispositivo Android che costituisce il naturale l’aggiornamento della nostra vecchia guida riguardo.

Disclaimer

Questo articolo è fornito così com’è (“As is”), a scopo puramente informativo e didattico. L’autore e il sito che ospita questo articolo non potranno essere ritenuti responsabili per le conseguenze in termini di danni materiali e responsabilità legali che scaturiranno dall’utilizzo delle informazioni in esso contenute. L’unico responsabile di ogni conseguenza delle tue azioni sei Tu: se continui nella lettura dichiari di aver compreso ed accettare queste condizioni.

Procedura

Se siete quindi in possesso di un dispositivo Android su cui non è presente il Play Store e avete intenzione di installarlo non dovete far altro che seguire questi semplici passaggi:

  1. Sbloccate il vostro dispositivo.
  2. Aprite le impostazioni.
  3. Cercate e selezionate la voce “Sicurezza”.
  4. Cercate la voce “Sorgenti sconosciute” (o origini sconosciute) e verificate che sia spuntata, per cui, se non è già presente, mettete un segno di spunta alla casella al suo fianco.
  5. Ora scaricate questi 3 file: InstallShop.apk, vending.apk e AndroidMarket.apk.
  6. Se li avete scaricati sul vostro computer trasferiteli sul vostro dispositivo Android.
  7. Procedete quindi con l’installazione dei 3 file, vi basterà selezionarli tramite il vostro dispositivo con un tocco e vi verrà automaticamente chiesto di effettuare l’installazione.

Ecco fatto, così facendo avrete installato il Play Store sul vostro dispositivo e automaticamente (se siete connessi ad internet) verrà avviato l’aggiornamento dello store all’ultima versione disponibile. Speriamo che questa guida aggiornata su come installare Google Play Store mancante sul vostro dispositivo Android vi sia stata d’aiuto, alla prossima!

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Hai trovato altri sistemi? Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!

2 Responses

  1. Jonny ha detto:

    Questa procedura è valida anche per smartwatch come il k8 che hanno il 3G e android 4.4?

    Se si si può procedere installando anche whatsapp?

    • Gianni M. ha detto:

      Ciao Jonny, teoricamente è fattibile, ma non posso darti la certezza assoluta non avendola testata su questo tipo di dispositivi… Se riesci a provare tu facci sapere