Google Registra quasi Tutti i Siti che Visiti: Come Proteggerti

The following two tabs change content below.

Gianni M.

Sono da sempre uno smanettone… Ormai non più in erba, ma sempre desideroso di conoscere, scoprire, ogni cosa che abbia a che fare con tecnologia e dintorni.

Google_Grande_Fratello_Probabilmente non lo sai, ma se hai un account Google ed effettui l’accesso, viene memorizzato ogni singolo sito che hai ricercato, a che ora e con quale indirizzo ip: si tratta della cronologia di Google e serve per permettere loro di proporti degli annunci mirati in base alle tue preferenze, oltre che a darti dei suggerimenti in fase di ricerca.
Quindi se qualcuno venisse in possesso della tua password otterrebbe la cronistoria di quasi tutto quello che hai visitato su internet!
Se queste informazioni arrivassero nelle mani sbagliate saresti ancora così tranquillo? C’è gente che è stata anche ricattata con molto meno…
La privacy è un diritto fondamentale che è giusto tutelare. Siamo solo a metà dell’opera: fino a qui ti ho reso solo consapevole, ma vediamo anche come scoprire cosa Google ha già memorizzato dei tuoi dati di navigazione e, soprattutto, come eliminarli definitivamente è come disattivare la cronologia di Google in modo da non permettergli più di memorizzare i tuoi dati di navigazione.

Come visualizzare la Cronologia di Google

Per visualizzare la cronologia di Google contenente tutti i siti da te visualizzati mentre eri connesso al tuo account Google dovrai semplicemente:

  • Vai alla pagina www.google.com/history
  • Inserisci Nome utente è password del tuo account Google ed effettua l’accessoLogin
  • Scorri la cronologia dei siti da te visitati: i siti vanno da quello visitato più recentemente al più vecchio.

Come eliminare la cronologia di Google

Fortunatamente, il proprietario dei tuoi dati personali sei tu, quindi hai la facoltà di eliminare i singoli siti visitati o, in alternativa, l’intera cronologia. Vediamo, quindi, come fare:

  • Cancellazione selettiva: se vuoi eliminare solo alcuni siti ti basterà spuntare solo le caselline corrispondenti Spunta_Singola(o cliccare la casella in alto per selezionare tutti gli elementi della pagina ed eventualmente deselezionare ciò che si vuole tenere) Seleziona_tuttoe quindi cliccare sul bottone Rimozione_di_elementi
  • Cancellare l’intera cronologia: il metodo precedente può essere valido solo se ci interessa cancellare pochi siti e se la nostra cronologia non è troppo lunga, ma spesso l’eliminazione selettiva si rivela un lavoro troppo gravoso e, quindi, conviene cancellare l’intera cronologia. Per farlo basterà cliccare sull’icona dell’ingranaggio Ingranaggio in alto a sinistra -> selezionare “Impostazioni”Impostazioni -> cliccare sul collegamento “eliminare completamente”Elimina_completamente -> confermate selezionando il pulsante “elimina tutti”Elimina_tutti.

Come disattivare la cronologia di Google

Una volta cancellato ciò che ci interessa, per proteggere in modo permanente la tua privacy, potresti voler disattivare la cronologia di Google. Per farlo ti basterà:

  • Sempre dalla pagina delle impostazioni (vedi paragrafo precedente) cliccare sul pulsante “Disattiva”.Disattiva

Conclusioni

A questo punto ti sei riappropriato dei tuoi dati di navigazione maturando una nuova consapevolezza in merito alla gestione ed alla tutela della tua privacy ogni giorno sempre più messa a repentaglio dai nuovi mezzi di comunicazione di cui non possiamo più fare a meno, ma che è utile capire meglio per utilizzarli in tutta sicurezza.

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!