Come Testare il Carica Batterie su Android con Ampere

The following two tabs change content below.

Carlo Principe

Passione, dedizione e curiosità sono le tre parole chiave che accompagnano la mia vita tecnologica. May the Force be with you!

ampere-androidIl vostro smartphone è lento nel ricaricarsi? Oppure siete titubanti riguardo il funzionamento del vostro caricabatterie? Siete forse in dubbio su quale caricabatterie utilizzare (spesso agiamo secondo la regola: “purché il connettore USB vada bene, allora il caricabatterie è quello giusto”)? Vediamo come testare il carica batterie su Android.

Ampere è un’app per Android completamente gratuita che si occupa di misurare la corrente di carica e di scarica assorbita dalla batteria del nostro smartphone (o anche del nostro tablet, perché no?).

All’avvio dell’app è necessario attendere 10 secondi (durante i quali vedremo sul display “measuring”) dopo i quali Ampere visualizzerà la corrente di carica o di scarica e i valori minimi e massimi raggiunti.

I fattori principali che incidono sulla fase di carica e di scarica della batteria sono facilmente intuibili. Di seguito però quelli che più pesano sulle batterie:

  • Il caricabatterie (USB / AC / Wireless)
  • Il cavo USB
  • Il tipo di telefono
  • Le attività correnti in esecuzione
  • La luminosità dello schermo
  • Stato WiFi
  • Stato GPS

Ovviamente non dobbiamo considerare le misurazioni effettuate dall’app come valori concreti, reali e affidabili al 100%, ma di certo rappresentano un buon feedback in merito al funzionamento dei vari caricabatterie disponibili sul mercato.

Possiamo scaricare Ampere gratuitamente dal Play Store direttamente da questo link e funziona correttamente sui dispositivi con almeno Android 4.0.3.

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Hai testato altre app? Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!