Come Collegare a Internet il Tablet con una Chiavetta Internet 3G

The following two tabs change content below.

Gianni M.

Sono da sempre uno smanettone… Ormai non più in erba, ma sempre desideroso di conoscere, scoprire, ogni cosa che abbia a che fare con tecnologia e dintorni.

wifi-iconIn questa guida vedremo come collegare a internet il tablet con una chiavetta internet 3G facilmente, qualunque sia l’operatore che si intende utilizzare.Molti tablet, soprattutto quelli più economici, non dispongono di un modem 3G integrato (che tradotto significa che non ci potete mettere la SIM dentro per collegarsi a internet), ma possono collegarsi ad internet solo via Wifi, oppure attraverso una chiavetta internet esterna. Spessissimo il commesso tende a scoraggiarci su questa seconda possibilità poiché si può spesso incorrere in problemi di compatibilità, visto che non tutte le chiavette sono compatibili con tutti i dispositivi, ma i tablet hanno una compatibiltà sempre maggiore con le varie chiavette, quindi non scoraggiatevi. Anzi, vi consiglio di acquistarla, possibilmente, contestualmente al vostro tablet e di chiedere che venga testata sul momento, oppure affidatevi all’esperienza di un commesso…

Fatte le dovute premesse, passiamo alla guida vera e propria

****Aggiornamento del 13/07/2013****

Per i possessori di dispositivi Samsung, Sony Xperia Mini Pro, Google Nexus, non marchiati (no brand) con processore Rockchip seguite la nuova guida descritta nell’articolo Come Collegare ad Internet il Galaxy Tab2 con una Chiavetta Internet 3G.

Consigli

Prima di acquistare una sim di un qualsiasi operatore, magari basandosi esclusivamente sulle tariffe, sarà bene verificare la copertura 3G nel/i Luogo/hi in cui vorremo utilizzare la chiavetta. Maggiore sarà la copertura, più stabile e veloce sarà la connessione ad internet. Nel caso in cui la connessione 3G non fosse particolamente stabile sarà necessario installare un’app che forzi la connessione in 3G visto che di defaut ciò non è possibile

Prerequisiti

  • Un tablet dotato di ingresso USB
  • Una chiavetta ad internet 3G (meglio Hawuei, se dovete ancora acquistarla)
  • Una SIM con 3G abilitato e un’offerta forfettaria per la connessione ad internet
  • Un cellulare 3G (opzionale)

Procedura

  • Accertiamoci che la Sim che usiamo per la connessione non sia protetta da PIN (pena il mancato funzionamento della chiavetta sotto Android): il modo più semplice è inserirla in un cellulare 3G (Umts, Hsdpa, ecc…) e, a seconda del modello del cellulare, nelle impostazioni di sicurezza disabilitare la richiesta del PIN (vi verrà richiesto il PIN della Sim durante questa procedura, che potete trovare sulla smartcard stessa da cui avete staccato la SIM). In alternativa, potete inserire la SIM nella chiavetta internet, che collegherete ad un pc Windows: dovrebbe partire la procedura automatica di installazione dei driver e del software di gestione. Da quest’ultimo potrete disabilitare la richiesta del PIN
  • Ora colleghiamo la chiavetta al tablet: a seconda dei modelli potreste avere a disposizione una porta usb standard alla quale collegare direttamente la chiavetta, altrimenti (molto più spesso) dovrete utilizzare un adattatore, costituito da un cavetto solitamente fornito in dotazione con il dispositivo. Basta collegare la chiavetta alla porta usb del cavo e, quindi, la mini o micro usb situata all’altra estremità alla porta del tablet compatibile. Le immagini seguenti saranno molto più esplicative (clicca sulla prima immagine per ingrandire ed avviare lo slideshow):

SONY DSC439113-24342-G-Android-tutorialnexu7connectto3gdongle3

  • Alle volte la connessione avviene automaticamente, senza fare altro, dopo una quarantina di secondi: solitamente il led lampeggiate della chiavetta diventa fisso avvertendovi dell’avvenuta connessione ad internet. Se non è il vostro caso vediamo come attivare la connessione su Android. Il filmato seguente vi mostra tutti i passaggi (la versione di Android utilizzata non è tradotta in italiano, ma è tutto più che comprensibile), di seguito riporto il dettaglio dei vari passaggi

1- Disabilitate la connessione wifi del tablet, quindi selezionate Impostazioni->Wireless e reti->Reti mobili e abilitiamo la rete dati ed il roaming.
2- Inserite la chiavetta e aspettate che vengano visualizzate le tacchette della rete, ci impiega dai 30 ai 60 secondi.
3- Ora impostare l’ APN nel menù “Nomi punti di accesso”, quindi selezionate “Dati Attivati”. Entro pochi secondi di fianco le tacchette della rete comparirà la scritta 3G.

Da questo momento il tablet è pronto a navigare. Ovviamente tutti questi passaggi vanno fatti solo la prima volta, in seguito basterà inserire la chiavetta e attivare la rete dati ed il gioco è fatto!

Risoluzione dei problemi

In alcuni casi potrebbe essere necessario disabilitare anche l’autorun della chiavetta: la procedura non è la stessa per tutte le chiavette quindi vi consiglio di cercare su Google la guida appropriata.

****Aggiornamento del 17/09/2013****

Ho postato il seguente articolo ad hoc riguardante la risoluzione dei problemi: Risoluzione dei Problemi delle Chiavette Internet 3G su Android

Roba da smanettoni

Non tutte le chiavette sono supportate da Android nonostante siano sempre di più. Se il vostro dispositivo è rootato (non è una parolaccia, ma significa che siano stati sbloccati i permessi di amministratore) potete far funzionare praticamente ogni chiavetta utilizzando l’app PPP Widget. Mi riprometto di postare una guida ad hoc su questo argomento.

Tablet e Internet Key compatibili

Se questa guida vi è stata utile vi chiedo la cortesia di postare un commento in cui riportate il modello del tablet e il modello della chiavetta utilizzata in modo da stilare un tabella di compatibilità che sarà utile a tutti gli utenti che arriveranno dopo di voi.

  •  Tablet DEVO EVODROID W9.2   —  Chiavetta HUAWEI E17 (Wind)
  • Tablet DEVO EVODROID W9.2   —  Chiavetta HUAWEI E172 (Vodafone)

****Aggiornamento del 17/09/2013****

Ho postato il seguente articolo ad hoc con l’elenco delle chiavette compatibili con Android 4: Lista delle Chiavette Internet 3G Compatibili con Android