Come Catturare una Schermata di un Kindle Fire Qualsiasi – Guida Screenshot

The following two tabs change content below.

Gianni M.

Sono da sempre uno smanettone… Ormai non più in erba, ma sempre desideroso di conoscere, scoprire, ogni cosa che abbia a che fare con tecnologia e dintorni.

kt-slate-01-lg-noVid._V355020736_Le ragioni per cui possiate desiderare di catturare una schermata di un Kindle Fire se ne possedete uno possono essere migliaia. Quindi che vogliate salvare la schermata contenente il vostro nuovo punteggio di Angry Birds per farvi belli con gli amici o se volete far vedere l’ultima app del meteo che avete scaricato a vostra sorella questa guida potrà sicuramente risolvere il vostro problema.

Procedura

In realtà se possedete un Kindle Fire prodotto nella seconda metà del 2012 (qualsiasi Kindle Fire, Kindle fire HD o Kindle fire HDX è supportato) o successivo la procedura sarà molto semplice:

  • Premete contemporaneamente i tasti “Volume giù” e quello di “Accensione” per circa 3 secondi
  • Quando sentirete il suono del click della fotocamera la cattura della schermata (screenshot per gli anglofili) sarà completata
  • Troverete le immagini salvate nella cartella “Screenshots” che trovate nelle “Foto” sul dispositivo

Una volta salvate le immagini potete farne ciò che vorrete. Addirittura, se avete installato Dropbox, le schermate verranno automaticamente sincronizzate su Dropbox e ve le ritroverete sul pc o sugli altri vostri dispositivi con i quali condividete l’account Dropbox.

Se possedete un Kindle Fire più datato, invece, armatevi di pazienza e determinazione e seguite le istruzioni qui di seguito.

Come catturare uno screenshot su un vecchio Kindle Fire

Se avete un Kindle Fire originale (che è stato acquistato tra la fine del 2011 e la fine dell’estate 2012) allora il processo per catturare uno screenshot è lungo e complicato. Ecco i passaggi:

  1. Installate l’Android SDK sul vostro computer.
  2. Assicuratevi di avere il driver USB Kindle Fire installato (segui le istruzioni di Amazon).
  3. Collegate il Kindle Fire al computer tramite USB.
  4. Vai nella cartella “tools” di Android (dovrebbe essere qualcosa di simile a C:\Program Files(x86)\Android\android-sdk-windows\tools) e poi scorrete verso il basso fino a visualizzare un file denominata “DDMS” ed entrate con un doppio clic.
  5. Una finestra si aprirà e quindi si dovrebbe vedere la Dalvik Debug Monitor.
  6. Il dispositivo dovrebbe essere elencato in modo da poter essere cliccato.
  7. Ora scegli dispositivo e cattura dello schermo dal menu in alto a Dalvik.
  8. Una finestra pop-up che mostra il vostro schermo Kindle Fire e si può cliccare “Save” per catturare uno screenshot. Dovrai cliccare “Refresh” per aggiornare un nuovo screenshot
  9. Ti verrà richiesto di salvarlo in una posizione sul computer. Scegli una cartella.

Complimenti. Se sei fai parte di quei guerrieri che sono arrivati a questo punto sarai sfinito, ma hai uno screenshot!

Bene, anche per questa volta è tutto!

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Hai testato altri metodi? Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!