EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Informazioni importanti

Cancellare definitivamente tutti i dati da Android prima della vendita

The following two tabs change content below.

Alessandro Ruggieri

Studente 20enne della Facoltà di Informatica; oltre ad essere fortemente legato al lato Hardware della tecnologia, ho sviluppato una passione per il sistema Linux e per il mondo Mobile, nel corso degli anni. Appassionato di Gaming, Anime e Serie TV, ho trovato nella scrittura il modo migliore per esternare i miei interessi e le mie opinioni.

cancellare definitivamente tutti i dati da Android

A chi non è mai capitato di voler vendere il proprio cellulare per poterlo cambiare con un modello più moderno e adatto alle esigenze personali? Spesso però qualcosa ci blocca dal farlo, perché sentiamo come un timore, una paura interiore che pian piano ci fa divorare dal dubbio… e se il futuro acquirente del dispositivo dovesse riuscire a recuperare i nostri dati e dovesse appropriarsene? Oggi daremo una risposta alle vostre domande e vedremo come cancellare definitivamente tutti i dati da Android!

Forse può interessarti anche Come gestire i permessi delle applicazioni su Android o App per Sbloccare Android – Root Senza Pc 2016

Prima di tutto vediamo il perché nasce questo dubbio e perché bisogna preoccuparsi della sicurezza dei propri dati anche dopo averli cancellati.

Cancellando i dati, essi vengono davvero rimossi?

Partiamo subito da una risposta secca, così da fugare ogni dubbio: no, non è così. Proviamo a fare un esempio per capire meglio il concetto. Immaginiamo la memoria del nostro dispositivo come un nido di api: ogni blocco di memoria è una celletta del nido. Quando andiamo a salvare qualcosa in quel blocco, riempiamo la celletta. Quando poi andiamo a rimuovere dei dati, non andiamo a svuotare fisicamente la cella, ma solo a coprirla, così da nasconderne il contenuto a chi guarda dall’esterno e il contenuto resta in attesa di essere “sostituito” con altro appena possibile.

Scavando nella celletta (con l’ausilio di alcuni programmi), però, è possibile accedere al contenuto nascosto all’interno. Potete dunque intuire che, finchè una cella di memoria non viene sovrascritta, il suo contenuto precedente rimane sempre accessibile. E’ dunque necessaria un’applicazione che provveda a sovrascrivere il contenuto di tutte queste celle.

Cancellare definitivamente tutti i dati da Android: la procedura

cancellare definitivamente tutti i dati da Android

L’applicazione che vi andiamo a consigliare oggi, si chiama Secure Erase with iShredder 4, scaricabile gratuitamente dal Play Store e semplicissima da utilizzare. Prima di scaricarla, però, il primo passo da effettuare è il reset del cellulare.

Per farlo, rechiamoci nelle impostazioni, troviamo la voce Backup e Ripristino e selezioniamo la voce Ripristina Dati di Fabbrica.

Fatto questo, il device si riavvierà e potremo scaricare quest’app dal Play Store (se ce la siamo procurati precedentemente in formato APK, così da non dover accedere al Play Store, tanto di guadagnato) e installarla.

Abbiamo scelto questa applicazione perché, tra quelle gratuite, è quella che si posiziona probabilmente al top della classifica. E’ possibile cancellare definitivamente la memoria di un cellulare grazie alla presenza di ben 5 metodi, dotati di algoritmi riconosciuti a livello militare e quindi di sicura efficacia.

Appena avviata l’applicazione, basterà cliccare sul pulsante Start in basso e ci si troverà subito davanti all’interfaccia principale del programma. Se si va di fretta, è consigliabile scegliere uno degli ultimi algoritmi proposti dal programma, che si basano su tre cicli di sovrascrittura ciascuno, invece di uno. Se invece si ha più tempo, si potrebbero eseguire in ordine tutti e 5 gli algoritmi, per rendere sempre meno recuperabili i dati.

Scelto l’algoritmo ci basterà cliccare a destra su Shred e attendere (a seconda della capacità del device ci potrebbero volere anche alcune ore).

Esistono anche altre applicazioni oltre a Secure Erase ma, tra quelle provate, si è rivelata una delle più complete e sicure da utilizzare. Perché non provarla, se ci tenete molto alla vostra privacy?

L’articolo ti è piaciuto? Condividilo con chi vuoi attraverso il tuo social network preferito usando la barra a sinistra.

Hai trovato altri sistemi? Hai bisogno di aiuto? Condividi con noi la tua esperienza lasciando un commento!