Blogilo: Gestire il tuo sito WordPress non è mai stato così facile!

The following two tabs change content below.

Gianni M.

Sono da sempre uno smanettone… Ormai non più in erba, ma sempre desideroso di conoscere, scoprire, ogni cosa che abbia a che fare con tecnologia e dintorni.

Blogging client per Kde. Il miglior client WordPress per Linux.

WordPress è un cms fantastico! E’ leggero, intuitivo e grazie alla sua enorme diffusione si trova veramente di tutto… però se c’è una cosa che non posso sopportare è la pagina aggiungi nuovo articolo: a livello di funzionalità e facilità d’uso è tutto perfetto, ma bisognerebbe lavorare su di uno schermo gigantesco per avere tutto a portata di click, e a furia di far scorre la pagina su e giù mi viene il mal di mare!

La soluzione? Utilizzare un blogging client, nella fattispecie Blogilo.

Cos’è un blogging client?

E’ un software, installato localmente, che permette di gestire gli articoli preesistenti o di crearne di nuovi nel tuo blog. Chi ha già utilizzato WordPress per Android, iPhone o WP7 sa di cosa stiamo parlando, ma in ambiente Linux.
Puoi tranquillamente creare tutti gli articoli che vuoi, anche senza connessione ad internet, salvarli sul tuo pc, quindi pubblicarli non appena hai una connessione disponibile.
A livello pratico, creare un articolo non sarà molto diverso da inviare un’email… fatte le dovute eccezioni: categorie, tag, ecc…
Quali sono le caratteristiche principali di Blogilo?

  • Un completo editor WYSIWYG + Un editor HTML
  • Anteprima del tuo articolo con lo stile del vostro blog! Come quando si sta visitando il vostro blog.
  • Supporto per Blogger1.0, MetaWeblog, MovableType (WordPress li supporta tutti!) E Google GData API(utilizzato sui blog blogspot.com)!
  • Supporto per la creazione / modifica / eliminazione degli articoli.
  • Supporto per la creazione di post in lina o programmata!
  • Supporto per il caricamento dei file multimediali sul tuo blog (solo sul supporto API per esempio MetaWeblog e MovableType)
  • Supporto per il recupero le voci recenti del blog.
  • Supporto per l’aggiunta di immagini inviate dal vostro sistema. Vengono caricate durante l’invio dei post al blog (solo sul supporto API per esempio MetaWeblog e MovableType)
  • Supporto per il salvataggio voci locali prima della pubblicazione.
  • Salvare la tua copia scrivendo per prevenire perdite di dati, ad intervalli configurabili.
  • Correttore ortografico integrato automatico. (KDE correttore ortografico utilizzato quindi la maggior parte sono le lingue supportate

Seppur sia stato sviluppato per KDE funziona egregiamente anche su Gnome

Installazione
Aprite il terminale con CTRL+ALT+T, quindi digitare:

sudo apt-get install blogilo

Una volta completata l’installazione, passiamo alla configurazione. Aggiungiamo un nuovo blog digitando ALT+B, quindi “Agiungi nuovo blog…”
Inserite i dati di accesso del vostro blog: indirizzo, username e password, quindi cliccare su “Configurazione Automatica”.
Date “Ok” alla finestra di dialogo seguente
Ora nelle impostazioni avanzate selezionate le Api WordPress, quindi salvate con ok.
Ora siete pronti a postare i vostri articoli con Blogilo, eccovi qualche screenshot:
L’editor WYSIWYG
L’editor HTML
L’anteprima utilizzando il tema del vostro sito
L’unico neo del programma, a mio avviso è la mancata implementazione della creazione di nuove categorie, ma diciamo che non è poi un grosso problema.
Ora possiamo bloggare a tutta velocità!